27 Gennaio 2022

P.finocchietto, Ric., zucchina e Nocciole

Ingredienti:
80 gr. Pasta, 40 gr.Finocchietto selvatico, Ricotta gr. 50, 25 gr. pomodori secchi, Zucchina gr. 30, 15 gr. olio evo, 25 gr. zucchino, 15 gr. grana, aglio, pepe nero, sale, nocciole;

Procedimento:
Pesto di finocchietto: 100 gr. Di finocchietto, 5 gr. Di aglio, sale, 15 gr. olio extravergine di oliva, sale e pepe nero; passare al cutter e poi al passatutto.

Preparare lo zucchino a dadini fritto con un trito di aglio. Prepara la ricotta lavorata con olio evo, sale, e pepe nero. Mettere la pasta e saltare con la salsa di ricotta e pesto di finocchietto, aggiungere lo zucchino fritto e il grana e saltare e servire con una spolveratina di pepe nero;

Spaghetti alla Bottarga

Ingredienti:
300 gr. Di spaghetti, 50 gr. Di bottarga, 1/2 dl di olio di oliva, 2 spicchi di aglio, capperi, ricotta, pepe nero,

Procedimento:
Mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata, in un largo tegame a fiamma bassa fate insaporire l’agliolio l’aglio; quando è dorato toglietelo. Aggiungete al condimento circa metà della bottarga grattugiata. Scolate gli spaghetti bene al dente, versateli nel tegame e, mescolando con cura, aggiungete la rimanente bottarga tagliata a lamelle sottilissime. A questa ricetta, già di per sé ottima, potetet aggiungere un trito composto da un cucchiaio scarso di capperi, Rcotta lavorata, nti, grana, un pizzico di basilico;

A Tavola è come intraprendere un Viaggio

La Vita è come un viaggio, un itinerario, un percorso, nel tempo e nello spazio, allo scopo di ritrovarci in quel punto di incontro tra la vita concreta, di tutti i giorni, e la Vita che ci scorre  interiormente.  La dimensione Spirituale è tutto ciò che ha origine dall’interiorità di Ciascuno, è un Viaggio Interiore per comprendere cio che muove la nostra vita, le nostre scelte.  Lo Spirito delle cose è l’essenza di ogni cosa al di fuori del tempo e dello spazio. Quando parliamo di Esperienza Interiore ci avvaliamo dei sensi superiori, attiviamo quei sensi superiori, oltre i cinque sensi, in questa sfera troviamo l’intuizione, il linguaggio del cuore, ecc. Quando abbiamo a che fare con la sfera interiore ci muoviamo nel campo della pura energia ed avviene una emazione di energia capace di generare maggiore consapevolezza. Perchè intraprendiamo un viaggio, un percorso, un itinerario?  Il significato del viaggio ha dentro di se la scoperta di cio che non si conosce e accresce la mia conoscenza. L’esperienza che ne consegue da questo viaggio è la pretesa di un miglioramento di se stessi, una maggiore consapevolezza. Il Rapporto con il cibo non possiamo valutarlo avvalendoci soltanto dei cinque sensi che conosciamo. Il Cibo ha la capacità di portare dentro di sé, una storia, un racconto, una energia che proviene da chi lo ha coltivato e prodotto, una energia superiore, che proviene dal luogo di produzione, una energia percepibile oltre i parametri delle Kcalorie, e che intrinsecamente esprime la capacità energetica di ogni Cibo.  Ingerendo il Cibo portiamo anche dentro di noi a fondersi con il nostro sangue un altro tipo di energia, espressione del luogo di origine e della sua storia.

Spaghetti al Limone

Ingredienti per 4 persone:
2 limoni, 100 gr. Di grana grattugiato, 60 gr. Di prezzemolo 1 spicchio di aglio, 40 gr. Olio extra verigine di Oliva, Spaghetti gr. 400, pepe nero q.b.; sale fino q.b.

Procedimento:
Preparare un trito di aglio e prezzemolo aggiungere l’olio, sale e pepe in una pirofila e lasciare riposare 20 minuti. Cuocere gli spaghetti al dente. Scolare gli spaghetti e versarli nella pirofila e mescolare aggiungere il succo di un limone e mescolare, aggiungere il grana e una manciata di prezzemolo, mescolare ancora e servire.
N.b. Scegliete i limoni e il prezzemolo freschi.

Tagliatelle alle noci e salsiccia e nocciole

Ingredienti per due persone:
150 gr di tagliatelle, 40 gr di gherigli di noci, 100 gr di pancetta affumicata/salsiccia, 1/2 bicchiere ricotta in crema, 2 cucchiai di grana, olio e.v.o, sale e pepe q.b,

Procedimento: Tritate i gherigli di noce al mixer, per pochi secondi. Aggiungete la panna, frullate un altro po’ e trasferite la crema ottenuta in una ciotola.

Unite il grana, salate e pepate leggermente e condite con un filo d’olio. Rosolate la salsiccia in padella antiaderente e appena sarà diventata bella croccante spegnete.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente conservando un po’ d’acqua di cottura. Unite la pancetta e la crema di noci, mantecate a fiamma media e finite il piatto con altro parmigiano gratuggiato e una spolverata di pepe.

Tagliatelle al Ragù

Ingredienti per Ragù x 10 persone:
Polpa di bovino adulto gr. 700, burro 50 gr., Vino rosso gr. 100, Pomodoro a pelati 2 kg., Concentrato di pomodoro gr. 150, cipolla 80 gr., carota gr. 40, sedano 40 gr., sale, pepe nero, foglie di alloro, chiodi di garofano, noce moscata, q.b.

PROCEDIMENTO PER IL RAGU:

  1. Pulire e tritare la cipolla, sedano e carota, macinare la carne, tenendo separata la pancetta;
  2. Nella caseruola mettere il burro, pancetta e fondo aromatico e fare appassire.
  3. Alzare leggermete la fiamma, aggiungere la polpa macinata e farla rosolare, mescolando continuamente, in modo cha la colorazione sia omogenea,
  4. condire con sale e noce moscata, bagnare con il vino e lasciarlo evaporare parzialmente.
  5. Aggiungere il concentrato di pomodoro e acqua per coprire;
  6. Fare sobollire per circa 2 ore, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo alcune foglio di alloro e acqua se serve, condire infine con il pepe.
    Note:
    Si può sotituire metà della polpa di manzo con metà di maiale.
    Aggiungere se si vuole verso la fine della cottura del prosciutto tritato rosolato dolcemente.

PROCEDIMENTO per la pasta di lasagne:
Versate su un piano la farina e impastatela con le uova, un po’ di sale e un cucchiaio d’olio. Stendete la pasta sfoglia e tagliatela a rettangoli di circa 67 cm di lato che stenderete su una tovaglia infarinata.

Per fare 1 litro di besciamella:
Ingredienti:
Latte 1 litro, Farina gr. 70, Burro gr. 90, sale fino, noce moscata q.b. e 100 grammi di Grana o parmigiano grattugiato e un pizzico di pepe.

PROCEDIMENTO PER LA BESCIAMELLA:

  1. Riscaldare il Latte in una pentola e preparare un mestolo e la frusta;
  2. Sciiogliere il burro in una pentola, giunto ebollizzione aggiungere la farina bianca 00 setacciata e con una frusta fonderla con il burro fino a raggiungere una buona consistenza.
  3. Aggiungere il latte e amalgamare il tutto con la frusta.
  4. quando non prende piu consistenza significa che la farina si è tutta aperta.;
  5. A questo punto aggiungere il sale, un pizzico di noce moscata e un pizzico di pepe, amalgamare il tutto e spegnere il fuoco;
  6. Aggiungere il grana Grattugiato e sciogliere con la frusta;
  7. Assaggiare ed eventualemnte correggere.
  8. (Se si usa la lasagna a cottura rapida è meglio prevedere la besciamella molto liquida.)

PROCEDIMENTO FINALE:
Mettere in acqua bollente le tagliatelle e dopo appena 2-tre minuti scolare e saltare nel ragù;

Tagliatelle ai Funghi Porcini

Ingredienti:
Pasta, funghi porcini, prezzemolo, aglio, burro, pepe nero, sale,

Procedimento:
Sbollentare i funghi, taglarli a pezzettini, preparare in olio evo un trito di agli oabbondante e saltare i funghi, aggiungere acqua di cottura e finire la cottura quando cotti, aggiustare di sapidità. Se i funghi non sono sufficientemente profumati sciogliere in acqua calda deii funghi secchi porcini ridotti in olvere e aggiungerli in fase di cottura;

Tagliatelle Arancia, Ric. Finocc. Nocciole

Ingredienti:
Bucce di arance candite, succo di arancia, Pasta, Ricotta, olio Evo, sale, Pepe nero, Finocchietto, grana;

Procedimento: Mettere a bagno le bucce di arance 2-5 giorni, sbollentare per 3 volte e passarle al fuoco con metà in peso di zucchero bianco. Tagliare a quadrettini. Preparare la ricotta con olio Evo, sale, Pepe nero. Mettere in padella due cucchiai di ricotta, e un cucchiaio di canditi e la spremuta di arancia. Aggiungere alcune cimette di finocchietto. Amalgamare in padella il tutto e aggiungere la Pasta e spolverare con Grana.

Tagliatelle fichidindia, Ricotta, zucchino, nocc.

INGREDIENTI x 4 persone:
320 gr di Spaghetti/tagliatelle, 2 Fichi d’India, 10 gr granella di nocciole tostate, 200 gr. Di Ricotta, 60 gr di grana grattugiato, 100 gr. Di zucchino, Olio extravergine di oliva, Sale, Pepe nero.

PREPARAZIONE
passare la polpa dei fichi d’India al ppassatutto e raccoglire il succo. Lavorare la ricotta con olio evo e sale e pepe nero. Tagliate finemente lo zucchino a rondelle e fateli rosolare in una padella con l’olio. Mettere n padella ricotta e polpa di fichi d’india e un pizzico di sale. Saltare la pasta con la salsa, mettere le rondelle di zucchino e il grana e saltare. Servire con vino Bianco.
In un piatto piano, rivestito di carta forno, disponete a cerchio una parte di formaggio e fatelo cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per 3-4 minuti o nel microonde per mezzo minuto.
Capovolgete delicatamente il formaggio su una ciotolina semisferica e quando si sarà raffreddato del tutto adagiatelo nel piatto da portata.
Cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela saltare nel sugo di fichi d’India. Spegnete il fuoco, aggiungete il formaggio restante ed amalgamate bene il tutto.
Mettete gli spaghetti nelle cialdine di formaggio ed aggiungete delle mandorle tritate tostate. Servite i vostri spaghetti ai fichi d’India.

Pasta Verdure di campagna, Ric. e Nocc.

Ingredienti:
Verdure spontanee di Campagna olio extravergine di oliva, Ricotta, grana, e nocciole aglio e sale q.b.;

Procedimento:
Cuocere le Verdure di Campagna, e sbollentare per 20′.passare al Cutter, con olio Evo, sale e Pepe nero e aglio. Passare al cutter conservando il 10 % di cimette integre. Soffriggere in olio extra vergine di oliva insieme con aglio e sale. saltare il tutto.; In padella mettere un cucchiaio di Ricotta lavorata, aggiungere la verdura saltata.ulla pasta splverare con grana. E Servire.