Il latte di nocciola

Chi non adora il latte di mandorla? di riso, di cocco, ecc. Si puo fare in casa anche il latte di nocciola seguendo una ricetta davvero semplicissima, basta avere un frullatore e 10-15 minuti di tempo per preparare una bevanda vegetale fresca che si può conservare per un paio di giorni in frigo. \Come preparare il latte di nocciola…, occorrono: 100-200 gr. di nocciole sgusciate, 800-1000 ml di acqua, 120-200 gr. di Zucchero di canna Biologico.

PREPARAZIONE

Mettere a mollo le nocciole in abbondante acqua per almeno 12-15 ore, si scolano e si mettono in frullatore per tritarle finemente. A questo punto aggiungete altrettanta acqua del volume del trito di nocciole tritate e frullate ancora il tuttoper altri 5-10 minuti. Sciogliere al fuoco lo zucchero di canna con altrettanta acqua e preparare uno sciroppo, da miscelare alla fine con il liquido ottenuto. Infine aggiungete l’acqua rimasta e frullare il tutto per qualche minuto, fare risposare 60 minuti. Ora prendere un colino a maglie strette oppure una stoffa bianca di cotone per  filtrare il latte di nocciola ottenuto. Alla fine strizzare bene il trito di nocciole, l’ultimo succo è quello che da sapore. Ciò che rimane lo potete riutilizzare in una torta o in una crostata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *