Home Eventi Solstizio D’estate, all’Alba del 20 Giugno all’Argimusco – Maratona sul Clima.

Solstizio D’estate, all’Alba del 20 Giugno all’Argimusco – Maratona sul Clima.

Questo anno 2021, il Solstizio D’estate cade di Lunedì, 21 Giugno alle ore 5:31. Il solstizio d’estate ricorre ogni anno tra il 20 e il 22 Giugno quando il polo nord è più vicino al sole, mentre quando il polo nord è più lontano dal sole si avrà il solstizio d’inverno. Ogni solstizio avanza di circa sei ore rispetto all’anno precedente. Per questo motivo per rispettare la data del 21 Giugno ogni quattro anni il mese di febbraio ha 29 giorni anziché 28. Il solstizio, evoca nella storia dei tempi l’unione di sogno e realtà, tra scienza e magia, una data che viene celebrata da tutti i sapiens della Terra della storia umana. Il solstizio d’estate si verifica nello stesso momento ovunque sul pianeta Terra che differisce a seconda dei diversi fusi orari. In Europa centrale nel 2021 il solstizio d’estate sarà lunedì 21 giugno alle 5:31 ora italiana.

Assisteremo tra le magiche rocche dell’Argimusco, uno dei siti di luce, al sorgere del Sole da dietro pizzo Novara e rimarremo a cogliere i primi raggi per un bagno di luce e svelare la natura circostante nel sue forme e colori alla carezza dei primi raggi solari. Cominceremo a parlare di ciò che sin da 3000 anni A.C.  questa data rappresentava per i popoli della terra, ripercorrendo il viaggio a ritroso nel “Pianoro degli Dei” dell’Argimusco, e di ciò che presumibilmente rappresentava per le genti che abitavano il territorio (Abakeinon, Longane, ecc.). Attraversare la zona sacra, in un viaggio interiore, alla ricerca del mistero di sempre di ciò che il futuro ci chiama a divenire. Riti antichi consentivano di poter organizzare la vita in sintonia con la Natura: Il Rito della Luce, Esperienze di Energia, Altari rupestri, il rito serale legato alle acque sacre, e il rito delle erbe magiche, i riti di incubazione svolti di notte durante il sonno, attraverso i sogni entrare in contatto con entità superiori. E’ un omaggio a Madre Terra, e Padre Cielo, il riconoscimento che ne siamo parte, riscoprire la connessione con un Universo, con le sue leggi e i suoi ritmi, ci consente di poterci ritrovare nella dimensione reale nelle braccia di madre Natura. Alle ore 10.00 ci ritroviamo al Castello di Montalbano Elicona per un confronto sul tema: “Il Cibo che fa bene all’Ambiente”. Una riflessione sull’approccio di Agricoltura attenta alla salute dell’ambiente e alla salute Umana. Presiederà l’incontro la Prof.ssa Francesca Rita Cerami Responsabile dell’Istituto per la promozione della Dieta Mediterranea, IDIMED. Seguira presso il ristorante “la Taverna di Arnaldo” la manifestazione per gustare i cibi che fanno bene all’Ambiente. Il Costo della passeggiata con la Guida Naturalistica all’Argimusco è Gratuita. Il Costo del Pranzo è euro 22,00.

 

Data

20 Giugno 2021
Expired!

Ora

04:30 - 16:30

Prossimo evento

QR Code

Archivi