Posted on Lascia un commento

Alcuni piatti del Ritrovo dei Re per l’inverno 2018-2019

Il tema che accompagna i nostri piatti sono essenzialmente due: La rievocazione di piatti di origine medievale (il nostro locale si ispira al medioevo di Montalbano Elicona e alla sua storia), e le nocciole che coltiviamo, sempre a Montalbano, e che vogliamo valorizzare, inserendo nei nostri piatti il sapore della nocciola.

Ci piace far mangiare bene i nostri ospiti e cerchiamo sempre di accontentarli, la nostra in fondo è una missione più che un lavoro, “Far mangiare bene” i nostri ospiti. Cominciamo subito con i nostri antipasti ricchi di sapori locali.

Garantiamo nel menù sempre un piatto di legumi, amiamo riproporre l’antico piatto medievale, oggi un po meno apprezzato, ma dalle qualità incredibili sulla nostra salute e il nostro palato. Non facciamo soffritti di carne per la preparazione del legumi in modo da garantire ai vegetariani ed ai vegani un piatto del tutto vegetariano, ma arricchiamo i sapori con l’aggiunta di erbette di queste montagne e le nocciole tostate che fanno un piatto veramente appetitoso.

Prediligiamo i prodotti di stagione, per cui da dicembre a Marzo non possono mancare i carciofi e i broccoli (Sponze chiamate da queste parti), i cui sapori sono arricchiti da altre essenze vegetali come il il finocchietto e le nocciole e per coloro che mangiano la ricotta su richiesta si può arricchire la ricetta con questo latticino che ne fanno dei piatti prelibati.

Le raviole al finocchietto e nocciole

I Nostri Ravioloni.

Ci piace proporre antiche ricette in cui inserire nuovi sapori, semplicemente dalle erbette dei Nebrodi, senza perdere il legame con la tradizione culinaria locale. L’abbinamento con un buon vino locale è sempre d’obbligo.

Il pecorino Primo sale con pesto di finocchietto e nocciole tostate

A esempio Il pecorino con il pesto di finocchietto e nocciole tostate risalta il sapore del formaggio aggiungendo nuove sensazioni e curiosità.

I carciofi con i funghi porcini danno il risultato di un sapore delicato dove resta importante il sapore di ciascuno dei due ingredienti.

Proponiamo delizie per il  palato con il nostro ragù di carne di vitello e maiale, o con l’agglassato un piatto antichissimo con carni di vitello e patate e la pasta fresca.

Pasta fresca con la salsiccia e cipolletta fresca e pomodori secchi.

Ravioli e Maccheroni al Ragù, farciti di ricotta ed erbette dei Nebrodi.

La “pasta fatta in casa”. Prepariamo la nostra pasta con frumenti tradizionali.

I nostri antipasti ricchi di sapori che raccontano la storia di queste montagne dei Nebrodi. Ricchi di formaggi locali e carni insaccate e tante verdure crude e cotte e conservate. Non mancherà un nostro formaggio ottenuto dal Kefir che lavoriamo con le erbette locali, ricchi di probiotici, un latticino salutare quasi quanto una medicina

Molti dei nostri piatti provengono dalla tradizione della cucina medievale:

Tra i legumi proponiamo le lenticchie, i fagioli, i Ceci, Le minestre tra cereali e legumi, e le Fave e i piselli, ecc. Spesso con delle verdure o semplici come i ceci per riproporre piatti e antichi sapori.

Dai formaggi ai salumi dei Nebrodi, ai primi piatti per ogni stagione,.

Molti piatti nuovi sono pronti per essere presentati al Pubblico, rivolti soprattutto ad un palato esigente, con sapori nuovi per il gusto di nuove esperienze gustative. Ogni inizio di nuova stagione presentiamo la nostra cucina di stagione con un “menù di degustazione” di tutti i piatti che saranno presenti durante la stagione. Invitiamo i nostri Clienti a degustare e provare le nostre proposte che saranno abbinate ad una esperienza da fare nel Borgo, o in uno dei tanti siti ricchi di Bellezza di questo territorio con una passeggiata accompagnata.